Strategie di sopravvivenza. Donne tra famiglia, professione e cura di sé

Strategie di sopravvivenza. Donne tra famiglia, professione e cura di sé
In commercio dal:
1 gennaio 2007
Pagine:
IX-165 p., Brossura
Editore:
Collana:
EAN:
9788842421214
Anno edizione:
Autore:
Secondo l'autore l'attitudine maschile è a separare e scomporre, mentre quella femminile riguarda piuttosto la possibilità di legare insieme e intrecciare, e di questo intreccio i riferimenti incrociati tra il mondo professionale, familiare e personale sono un elemento essenziale. Buona parte dell'esperienza quotidiana delle donne è rivolta alla ricerca di soluzioni che permettono di conciliare dimensioni compresenti e tendenzialmente conflittuali. Attraverso un lavoro di ricerca qualitativa, basato sulla realizzazione di interviste e focus group, il volume vuole mettere in evidenza come l'abilità delle donne nel risolvere i propri rompicapo quotidiani non si limiti a essere un'arte minore, povera e frammentaria, ma rappresenti piuttosto un insieme di competenze complesse e articolate, che danno vita a uno specifico stile di pensiero e azione all'interno e al di fuori dei contesti di lavoro.