Reddito di autonomia. Contrastare la povertà in una prospettiva di sussidarietà attivante

Reddito di autonomia. Contrastare la povertà in una prospettiva di sussidarietà attivante
In commercio dal:
19 maggio 2011
Pagine:
199 p., Brossura
Editore:
Categorie:
EAN:
9788861378636
Anno edizione:
La lotta alla povertà e all'esclusione sociale è una questione "costituente". Su di essa prendono forma il modello di welfare, le nozioni di cittadinanza, libertà e solidarietà, la visione di persona e del suo diritto a una vita buona; in sintesi, l'idea della società in cui vogliamo vivere. Da questa convinzione, per molti versi antitetica all'approccio politico e culturale oggi prevalente, ha origine la proposta - sostenuta dalla Delegazione Cartitas Regione Lombardia - di istituire a livello regionale una misura di contrasto della povertà assoluta, denominata Reddito di autonomia, che abbini il diritto di protezione e tutela sociale a politiche di welfare abilitanti. Ciò in modo da consentire a soggetti e famiglie in condizioni di povertà di conseguire una vita dignitosa, affrancarsi dal bisogno e soprattutto recuperare padronanza e progettualità sulla propria esistenza. Nel volume, gli autori illustrano la coerenza del Reddito di autonomia con gli orientamenti valoriali, i riferimenti normativi e l'architettura del sistema di welfare della Regione Lombardia, la sua adeguatezza alle caratteristiche del tessuto socio-economico locale e la sua sostenibilità finanziaria.